FOREVEL SPEZIA


FOtografie REgate VELiche SPEZIAtracciato

Il golfo dei Poeti
Il golfo dei Poeti

Il golfo della Spezia è orientato su un asse nord-ovest/sud-est ed è protetto da una catena di monti tutt’intorno, delimitato dal promontorio di Porto Venere (e le isole Palmaria, Tino e Tinetto) ad ovest e dalla costa lericina ad est. Per questo motivo esso risulta esposto ai soli venti di scirocco (e parzialmente di tramontana) ed è invece riparato da quelli più potenti di libeccio.

All’imboccatura del golfo si trova la diga foranea, che è lunga 2210 metri e taglia il golfo tra punta S.Maria, a ponente, e punta S.Teresa, a levante, lasciando aperti alle estremità due passaggi (di 400 e 200 metri rispettivamente) al fine di permettere l’accesso al porto delle navi mercantili e militari.

Il golfo misura circa 4,5 km in lunghezza e mediamente 3-3,5 km in larghezza.

(da Wiki)